Le buone pratiche del turismo responsabile e durevole con “Le comunità accoglienti”

A Sorgono due giornate dedicate alle buone pratiche per lo sviluppo del turismo sostenibile nelle aree interne della Sardegna.
Nella giornata di sabato 11 maggio presso i Locali della Scuola Agraria (IPSAA), i rappresentanti di istituzioni ed enti dell’Area Mandrolisai e della Regione Sardegna interessati ad avviare o approfondire il dibattito sullo sviluppo di un turismo durevole e responsabile nei territori delle aree interne dell’Isola interverranno, insieme agli operatori turistici e culturali impegnati nei diversi campi del settore, per avviare un proficuo confronto tra esperienze al fine di condividere le “buone pratiche” adottate dai singoli soggetti ed eventualmente replicabili, in un’ottica di rete, in altri territori.

A partire dalle ore 10:00, la mattinata sarà dedicata agli interventi istituzionali con la partecipazione del Sindaco di Sorgono Giovanni Arru, del Presidente della Comunità Montana Gennargentu Mandrolisai e Sindaco di Atzara Alessandro Corona, Salvatore Mele per l’ente Fo.re.s.t.a.s., la rappresentante territoriale di Snai (Strategia Nazionale Per Le Aree Interne) e Sindaca di Tonara Flavia Loche, , la Sindaca del Comune di Rossiglione (Genova) Katia Piccardo e infine Nicoletta Buratti, docente Dipartimento di Economia dell’Università di Genova.

Nel corso del pomeriggio verranno approfondite le tematiche legate alle “buone pratiche” del turismo responsabile: dall’accessibilità dei siti e delle strutture ricettive con l’Architetta Valia Galdi (Genova), all’esperienza delle cooperative di comunità con la cooperativa Brigì (Genova), alle tecniche di comunicazione e marketing territoriale con la cooperativa  Jannas (Gavoi). I Dottori Naturalisti Andrea Salvai e Teresa Balvis per Lysandra Natura snc spiegheranno come tracciare un sentiero fruibile tramite GPS mentre il Dott. Naturalista Marco Marrosu, esperto internazionale di turismo sostenibile e attivo, illustrerà l’importanza dell’Ambiente naturale della Sardegna come risorsa turistica. Infine, l’Associazione turistica Pro Loco Sorgono racconterà la lunga esperienza nella promozione del territorio tra tradizione e innovazione e per concludere l’intervento dell’Associazione Barbagia Express sull’importanza della preservazione del Trenino Verde e delle tratte ferroviarie ad uso turistico.

La giornata di domenica 12 maggio sarà invece dedicata alla presentazione dei primi quattro sentieri mappati nel territorio di Sorgono da Impronta cooperativa e Lysandra Natura snc, che ne ha realizzato la traccia GPS: 1. Sentiero Lawrence Lungo il tracciato del percorso del trenino verde e alla scoperta del punto ideale (centro geografico della Sardegna); 2.  Sentiero Natura un’escursione tra le bellezze naturali e panorami mozzafiato; 3. Sentiero Archeologia, un viaggio nel passato tra i menhir di Biru e Concas i nuraghi e le bellezze archeologiche; 4. Sentiero Vino, un inebriante percorso tra i vigneti del territorio.

Nel corso della mattinata è previsto il test del Percorso Natura, con un’escursione tra i rigogliosi paesaggi primaverili del territorio Mandrolisai.

 

11 MAGGIO 2019

convegno:

LE COMUNITÁ ACCOGLIENTI

Buone pratiche per lo sviluppo del turismo responsabile nelle aree interne: il punto di vista delle comunità e degli operatori locali

OPPORTUNITÀ | RETI E STRATEGIE CONDIVISE | INNOVAZIONE SOCIALE | ESPERIENZE

 

ore 10:00 Accoglienza

INTERVENTI:

COMUNE DI SORGONO Sindaco Giovanni Arru

FORESTAS Salvatore Mele

COMUNITÁ MONTANA GENNARGENTU MANDROLISAI Presidente Alessandro Corona

SNAI (STRATEGIA NAZIONALE PER LE AREE INTERNE) Sindaca Tonara Flavia Loche
AREE INTERNE “Il progetto SNAI: ricadute sul territorio”

COMUNE DI ROSSIGLIONE (GE) Sindaca Katia Piccardo
AREE INTERNE  “Strategia aree interne: occasione di sviluppo e sperimentazione” (SKYPE)

UNIVERSITÁ  DI GENOVA Dipartimento Economia Nicoletta Buratti
COOPERATIVE DI COMUNITÁ “Cooperativa di comunità fra resilienza e fragilità”

+ dibattito con amministratori locali

 

ore 13:00 PAUSA PRANZO: buffet

ore 15.00

IMPRONTA COOPERATIVA
RETE OSPITALITÁ DIFFUSA

BRIGÌ (Liguria)
COOPERATIVE DI COMUNITÁ “Percorsi di comunità: verso il turismo sostenibile”

ARCH. VALIA GALDI (Liguria)
ACCESSIBILITÁ “Porte aperte: accessibilità nella cultura dell’accoglienza” (slide)

JANNAS (Gavoi)
MARKETING TERRITORIALE/COMUNICAZIONE “L’esperienza della cooperativa Jannas”

ASSOCIAZIONE BARBAGIA EXPRESS
TUTELA VIABILITÁ INTERNA “Trenino verde: un vettore per allungare la stagione turistica”

PRO LOCO SORGONO
EVENTI/PROMOZIONE TURISTICA “Eventi e promozione turistica del Mandrolisai tra tradizione e innovazione”

DOTT. NATURALISTA MARCO MARROSU Esperto internazionale di turismo sostenibile e attivo
AMBIENTE “L’Ambiente della Sardegna come risorsa per il turismo eco-sostenibile”

LYSANDRA NATURA Dott. Naturalista Andrea Salvai e Dott.ssa Naturalista Teresa Balvis
SENTIERI “La progettazione di un sentiero: natura, storia e cultura, riscoprire e valorizzare   – Il caso dei sentieri di Sorgono”

ore 16:30 Apertura workshop tematici:

    • gruppo 1: Cooperative di comunità animatrice Nicoletta UNIGE
    • gruppo 2: Accessibilità animatrice Valia Galdi
    • gruppo 3: Costruzione di rete Impronta

ore 17:45 Relazioni conclusive sui lavori degli workshop e del convegno

ore 19:30 Aperitivo con Buffet

 

12 MAGGIO 2019


Ore 10:00
Incontro presso il punto informativo in via Roma
Ore 10:30
Partenza in macchina verso località Chinneli
Ore 10:45
Due parole con Lysandra e inizio escursione
Ore 12:30 -13 circa
Pranzo al sacco
Ore 14-14:30
Conclusione percorso

Attrezzatura consigliata:
Scarpe da trekking, impermeabile in caso di condizioni meteo incerte

 

INFO E CONTATTI:

tel. +39 324 8938944
EVENTO FACEBOOK: 
LE COMUNITÁ ACCOGLIENTI

email info@improntacooperativa.it

sito www.improntacooperativa.it

sito progetto www.tesorinascostidelmediterraneo.eu